The following is an excerpt. To view the full article please visit the link below.

ROMA -- La gestione della crisi di un debito sovrano non deve essere un tabù ma un'operazione di mercato come un'altra, strutturata da procedure globali e trasparenti e velocizzata dalla partecipazione attiva di creditori e debitori, privati e pubblici. È con questo spirito che il think tank canadese Cigi (Centre for International Governance Innovation) propone la creazione di un vero e proprio Foro su scala globale, chiamato Sovereign Debt Forum (Sdf): un'entità indipendente alla quale qualsiasi Paese in difficoltà, agli albori di una crisi del debito pubblico, possa rivolgersi su base volontaria per aprire un confronto con i creditori al...

* * *
Program
The opinions expressed in this article/multimedia are those of the author(s) and do not necessarily reflect the views of CIGI or its Board of Directors.